Carmine Abbate

Collaboratori

Presidente e direttore di Radio Gioventù inBlu. Carmine è un grande appassionato di elettronica nonché sperimentatore nato (alla Guglielmo Marconi). Ricercatore proprio in elettronica presso l’Università di Cassino. Le sue virtù? Caparbio, tenace, determinato, professionale, un grande amico che si dedica anche in regia nella veste di fonico nei vari programmi trasmetti dall’emittente.

Massimo Materiale

Massimo collabora con radio Gioventù inBlu dal 2015 e nel 2019 diventa vice presidente.

si occupa principalmente della programmazione, delle apparecchiature dello studio, della parte tecnica, delle installazioni e manutenzioni dei ripetitori dell'emittente. Appassionato di elettronica e di broadcasting in generale, fin dagli anni '80 ha collaborato alla sperimentazione di piccole emittenti radio tra amici e poi in maniera più professionale con emittenti come Radio Sirio di Roccasecca, Radio Gari TV e Telecittà di Cassino. per quanto riguarda la parte tecnica.

Dario Fraioli

Dario, arrivato nel 2014 in questa emittente, ma con molta esperienza in radio, già da piccolo dimostrava interesse e passione per tutto ciò che trasmetteva nell’etere. Ha partecipato alla nascita di due radio a Roccasecca (Radio Sirio e in seguito Radio Melody con varie conduzioni di programmi in quest’ultima). E’ stato anche in altre emittenti in zona (Radio Jolly e Radio Elle), dopo un periodo di non attività radiofonica per problemi di lavoro che l’hanno portato in Friuli Venezia Giulia, tornato nella terra di nascita (Ciociaria), torna a Radio Gioventù per continuare la sua passione di speaker.  La sua collaborazione non si limita solo alla programmazione ma a tutto ciò che una radio locale richiede per sopravvivere e dare il meglio di sé. Nel 2019 entra a far parte del direttivo come tesoriere.

Padre Giuseppe Polselli

Nel 2003 accoglie l’idea di Carmine Abbate di attuare un piano di collaborazione in seno a Radio Gioventù. Il 26 dicembre 2006, in virtù di tale collaborazione, Padre Giuseppe inaugura lo studio di Roccasecca (FR), storica prima sede dell’emittente; Padre Giuseppe è stato il promotore della realizzazione del nuovissimo studio 1 di Roccasecca (FR), inaugurato ufficialmente in occasione della prima puntata della seconda stagione de “La Gioventù del Venerdì” del 25 ottobre 2013.

Nel 2018 rinuncia alla carica di presidente restando nel direttivo come socio onorario.